Due tracciati singoli o integrati

Le Curve Nord e Sud si sviluppano su oltre 800 m di lunghezza e 12 m di larghezza

La Curva Nord e la Curva Sud permettono ai veicoli di percorrere il Rettilineo di Alta Velocità nei due sensi di marcia senza dover effettuare un’inversione, ma possono essere utilizzate anche separatamente; la prima ha un raggio variabile, la seconda costante. La Curva Sud, inoltre, è corredata di un sistema di bagnatura artificiale che permette di effettuare esercizi di guida con un basso coefficiente di aderenza. La Curva Nord, invece, ha uno sviluppo di 860 metri, lungo i quali sono state ricavate altre tre curve di raggio differente: costituisce, così, un tracciato ideale per testare il comportamento dei veicoli nei continui cambi di direzione.

Caratteristiche principali

Raggio Curva Sud55 m
Lunghezza Curva Sud1.676 m
Lunghezza μ-split (zona Curva Sud)150 m
Coefficiente medio bassa aderenza μ-split0,4
Rettilineo bagnato (zona Curva Sud)130 m
Tratto Curva Sud bagnato 120 m
Raggio Curva Nord 80 m
Lunghezza Curva Nord 852 m